Sei in: Home » Progetti » Scheda progetto

Progetti

Progetto Recupero beni confiscati alla criminalit organizzata - Fiuggi
Dal 15 Dicembre 2012 al 30 Dicembre 2014

Il progetto si compone di due sotto-progetti: - il progetto CORAGGIO finalizzato a recuperare e ristrutturare due immobili confiscati alla mafia per adibirli a laboratori artigianali e di vendita di manufatti per il turismo culturale - il progetto REAGISCO finalizzato a sviluppare capacità imprenditoriale nei membri della cooperativa sociale a cui sarà affidata la gestione dei locali ristrutturati e per iniziative di animazione sociale sul territorio e con gli stakeholder ivi presenti (in particolare le scuole), al fine di stabilire un rapporto strutturato con il laboratorio e la vendita dei manufatti artigianali. Tutto ciò a favore della promozione di una politica di difesa dalle infiltrazioni mafiose da parte della comunità locale. Il finanziamento concesso dalla Regione Lazio è stato rispettivamente di € 193.000,00 per il sotto-progetto CORAGGIO e di € 30.000,00 per REAGISCO. Con il progetto CORAGGIO si effettua la ristrutturazione di due locali sottratti alla criminalità: uno da destinare ad un laboratorio per giovani con disabilità di diversa natura e seguiti da una cooperativa sociale ( Anno Zero), e uno destinato alla presentazione di manufatti artigianali realizzati dai giovani nel laboratorio appositamente realizzato. Con il progetto REAGISCO si effettua un processo di coinvolgimento della comunità locale sul significato dell'iniziativa e sulla cultura della Legalità che va assicurata all'interno della popolazione.
La ristrutturazione dei locali viene realizzata con la metodologia della formazione-intervento, coinvolgendo i tecnici e i fruitori finali del laboratorio, nella progettazione partecipata delle soluzioni più opportune. Il processo è stato realizzato con la partecipazione degli esperti della Società Italiana di Ergonomia ( un'Associazione no profit che raccoglie gli ergonomi italiani).
Il coinvolgimento della comunità locale viene realizzata con la medesima metodologia e con il pieno coinvolgimento sia delle scuole che delle associazioni degli albergatori locali. 

Immagini

01 -
02
»


Didascalia: Condivisione del programma con i Tecnici